martedì 27 gennaio 2009

liberiamoli prima che sia troppo tardi

Segnalo questo post, nel blog di Drake

L'uomo e` un vero esperto nel distruggere cio` che ha per le mani, e nell'ultimo secolo ci stiamo concentrando su un obiettivo in particolare, noi stessi.

from Fidonet, 2001

= LOCALE Exception #13 (2:332/529) ==== LOCALE_332.529 =
Msg : 1483 of 1500 Scn
From : *************** 18 Jan 01 20:24:51
To : All 19 Jan 01 03:51:06
Subj : compagnie aeree
===============================================
@User-Agent: ProNews/2 V1.51.ib102
From: ****************

Air-UNIX:
Tutti si portano da casa un pezzo dell'aereo quando arrivano all'aeroporto. Nei pressi della pista di decollo, mettono insieme l'aereo pezzo per pezzo, generalmente litigando su che tipo di aereo dovrebbero costruire.

DOS-One:
Tutti spingono l'aereo in modo che prenda il volo. Dopo di che saltano a bordo tutti, planano a bassa quota fino a quando 'aereo tocca di nuovo terra. A questo punto scendono e ricominciano a spingere, etc etc...

Mac Airlines:
Tutto il personale si assomiglia fisicamente in modo sospetto e si comporta nello stesso, identico modo. Appena chiedete loro una informazione, vi viene gentilmente risposto che non avete bisogno di sapere, che in realta voi non volete sapere, che tutto vi sara` fatto senza che dobbiate intervenire, e quindi di chiudere quella maledetta bocca...

Windows Air:
Il terminale e` arredato in modo confortevole e divertente, pieno di colori brillanti. Siete serviti da hostess carine e gentili, il vostro bagaglio viene etichettato e mandato nel vano cargo
dell'aereo in pochi minuti. Il decollo avviene in orario e in modo piacevole. Dopo 10 minuti di
volo, l'aereo esplode senza alcun avvertimento.

Windows-NT Air:
Lo stesso servizio di Windows Air, solo che il biglietto costa di piu`, la flotta e` composta da aerei molto piu` grossi e coinvolge nell'esplosione tutti gli altri aerei in transito nel raggio di 40 miglia nautiche.

Linux Travel Co.:
Gli impiegati scontenti di tutte le altre compagnie decidono di fondare la loro societa`. Si comprano i loro aerei, assemblano i check-in e si pavimentano le piste d'atterraggio da soli. Richiedono un piccolo prezzo per il costo del biglietto, che puo` essere evitato se il cliente se lo scarica e lo stampa da se`. Quando mettete i piedi sull'aereo vi viene dato un sedile, 4 bulloni,
un cacciavite e uno copia del Sedile-HOWTO.html ... Una volta seduti, il viaggio e` confortevole, il pasto e` gustoso e l'aereo atterra senza alcun problema. Di conseguenza tentate di dire ai vostri amici del magnifico viaggio, ma tutto quello che riescono a dire e` "cosa hai dovuto fare con quel sedile???"

--

--- SoupGate-OS/2 v1.05
* Origin: Exception #13 <059-907626/7> (2:332/529.668)

giovedì 22 gennaio 2009

lunedì 19 gennaio 2009

quando ...

quando in un paese la classe politica inneggia ai fascisti della repubblica di salo` chiamandoli eroi

quando leggi nei forum ragazzi che sostengono convinti che i partigiani hanno massacrato centinaia di migliaia di donne e bambini e che i fascisti e le SS erano quelli che cercavano di salvarli

quando in un paese persino un comico marpione ed opportunista, o un mastino ex-poliziotto con smanie da inquisitore sono il meno peggio, tanto da suscitare ammirazione in chi non ne puo` piu`

quando qualcuno dice pubblicamente "sono ateo, per me dio non esiste" e la chiesa interviene per censurare questa affermazione, sostenendo che "gli atei non esistono", e il popolo bue obbedisce, censurando con la motivazione che si tratta di "pubblicita` ingannevole e frasi offensive" ... e nel timore di sembrare troppo poco leccaculo appoggiano immediatamente una campagna pubblicitaria con cartelli che dicono "dio c'e`"

quando un ministro, forte della sua immunita`, si permette di esprimere minacce mafiose pubblicamente contro una struttura ospedaliera che sta per eseguire una sentenza dello stato, e la struttura decide di andare contro la legge perche` ha piu` paura del mafioso che rispetto per lo stato

quando si mettono in opera riforme devastanti con motivazioni come "gli insegnanti sono tutti una massa di fannulloni" e "i magistrati sono tutti degli psicolabili da internare"

quando e` l'unico stato al mondo che appoggia il massacro di massa di civili nella striscia di Gaza

quando un governo di fronte ad una crisi economica epocale e al crollo delle bufale della cosiddetta economia occidentale moderna sostiene che la soluzione e` quella di non pensarci e continuare a spendere e spandere come prima, perche` a pensarci ci si deprime, mentre l'ottimismo da solo risolvera` tutto

quando i giornali e le tv diffondono quotidianamente notizie inventate, distorte, addirittura con foto ritoccate alla brutto cane con photoshop, che anche un cretino si accorge che sono farlocche, le foto e le notizie, ed invece la popolazione e` talmente imbesuita che si beve le panzane piu` incredibili senza che le venga il minimo dubbio

quando accadono cose del genere, non riesco a credere che stiamo parlando dell'italia ... farei fatica a crederci anche se stessimo parlando della colombia, del cile di 20 anni fa, o dell'unione sovietica ai tempi di stalin ... eppure sta accadendo, oggi, qui

venerdì 16 gennaio 2009

Eluana e i bigotti alla riscossa

Evidententemente in Italia la legge e i tribunali sono meno importanti delle opinioni personali di un ministro o di un dirigente della giunta regionale.

La clinica di Udine, sotto la pressione delle indimidazioni proveninenti da piu` parti, ha deciso di non ottemperare ai propri obblighi di legge, sanciti dal codice e resi attuativi da una sentenza della Cassazione. Beppino, continua con la tua battaglia, che non sei solo.

Nel frattempo, dagli autobus genovesi sono state ritirate le scritte "Dio non c'è", commissionate dall'UAAR, con la motivazione che trattasi, pare, di "pubblicità ingannevole", o comunque che non era reso esplicito che si trattava di "opinioni personali" degli inserzionisti. Ah ah .. per ora questa si aggiudica il posto di battuta migliore del 2009.

Recentemente mi sono impelagato in una discussione con gente che sosteneva che la chiesa avesse, alla fine, a modo suo, con cautela, ma si, insomma, chiesto scusa a Galileo, pur sottilineando che gli ha chiesto scusa ma che continua ad avere torto come l'aveva ai tempi in cui fu inquisito.

Non c'è che dire, a noi l'inquisizione spagnola ci fa un baffo ...

sabato 10 gennaio 2009

Anche la Spagna taglia i fondi alla scuola?

Pare di si, nonostante la crisi imperante sia un chiaro segnale che e` ora di cominciare a guardare davvero quali sono le cose importanti, e quali no, il sistema procede nella stessa direzione, col suo moto inerziale.

Avevo scritto qualcosa su questa scuola incredibile, O Pelouro, tempo fa nel mio vecchio blog. Ora questa scuola si trova a dover fronteggiare arbitrari tagli al bilancio, per di piu` eseguiti in modo retroattivo (con conseguente cancellazione di intere classi in corso d'anno).

Vi invito quindi a visitare il blog che e` stato aperto per informare e sostenere O Pelouro.

venerdì 9 gennaio 2009

a volte ritornano (purtroppo per voi)

Yay! Dopo mesi (anni?) di inattivita` bloggistica si riparte con qualche novita`: intanto la piattaforma, pur ringraziando Drake per l'ospitalita` che mi ha concesso nel suo multiblog (il mio vecchio blog e` ancora QUI) ho deciso di trasfermi qui su Blogspot.

Il motivo e` polemico, in Italia e` in atto ormai da anni un movimento che tende alla censura e all'oscurazione coatta della rete, un fronte senza particolari connotazioni partitiche, direi piu` legato al sistema complessivo, alla casta, a chi tira i fili e che non vuole lasciare troppo spazio alla libera espressione.

Ovvio che il mio blog non se lo fila nessuno nelle alte sfere, quindi non temo che possa mai diventare oggetto di scomode attenzioni, ma per principio mi rifiuto di sottostare ad un regime che utilizza le pieghe e le zone d'ombra della legge per intimidire i propri cittadini.

Quindi con calma e passo passo provvedero` a trasferire i vecchi articoli in questo nuovo contenitore, peccato per i commenti, che comunque rimarrano nel blog originale.

Detto questo, apro le danze con il primo post, davanti ad una folta platea di lettori che presumo siano una bassa percentuale di zero :)

No problem, per ora l'importante e` iniziare, poi se son rose fioriranno, e se son banane, come sembra .... assicuratevi di avere le spalle al muro.